Attendere prego...

Blackfriday-Medicina-Estetica-Avezzano-2-1.png

Scopri le super offerte del Black-friday Medicina Estetica Avezzano. Sconti del 20% su Botox, Peeling, Filler viso, Rinofiller e Sbiancamento dentale!

3,2,1…Benvenuto Novembre!!! Come ogni anno, il mese più atteso della stagione torna nelle nostre vite ricco di emozioni, sorprese e tanti, tanti sconti. Sai già di cosa stiamo parlando? Esatto, dall’amato #Beautyfriday, il Black Friday di Medicina Estetica della nostra clinica!

Sicuramente molti di voi hanno già iniziato a preparare la propria lista dei desideri, vero? Bene, per non dimenticare nulla ed essere il miglior nero della storia, a MarianettiMED abbiamo deciso che quest’anno il Black Friday non durerà un giorno ma ben due settimane!

Sì, hai letto bene. D’ora in poi, dal 14 al 30 Novembre ti offriremo grandi sconti sui trattamenti che hai richiesto di più durante l’anno nei settori di medicina estetica e odontoiatria.

peeling Viso black friday Avezzano

Black-Friday medicina estetica Avezzano – I trattamenti in promo

Quest’anno per voi abbiamo scelto quattro trattamenti must della nostra clinica di bellezza: tutti con un super sconto del 20% sul prezzo da listino!

Botox Black Friday Avezzano

Botox, Peeling viso, rinofiller e sbiancamento dentale: questi sono i trattamenti scelti per voi per il prossimo blackfriday del 25 Novembre!

Botox – 370 Euro prezzo #BeautyFriday 295 Euro!

Peeling Viso – 120 Euro prezzo #BeautyFriday 95 Euro!

Filler Viso – 300 Euro prezzo #BeautyFriday 240 Euro!

Rinofiller – 500 Euro prezzo #BeautyFriday 400 Euro!

Sbiancamento dentale – 250 Euro prezzo #beautyfriday 200 Euro!

Rinofiller Black Friday Avezzano

Trattamenti per il viso del Black-Friday medicina estetica Avezzano

Giovinezza e luce nel tuo viso. I trattamenti viso godono sempre di grande attrazione da parte dei nostri pazienti, quindi in questo Black Friday potrai eseguire la tua tecnica preferita con uno sconto unico.

Il botox è indicato per ridurre e attenuare le rughe di espressione. Si tratta delle rughe causate dalla ripetuta contrazione dei muscoli facciali che vengono attivati quotidianamente, spesso in maniera inconsapevole, soprattutto per manifestare le emozioni. Il trattamento può correggere quindi le rughe verticali che si formano tra le sopracciglia (rughe glabellari), le “zampe di gallina” intorno agli occhi) e le rughe frontali, osservate alla massima elevazione delle sopracciglia.

Il filler viso viene soprattutto utilizzato per ridare al volto un aspetto giovane, quindi per levigare le rughe, dare volume e rimodellare parti del viso come gli zigomi, le labbra, il mento e la fronte.

Blackfriday Filler Acido Ialuronico Avezzano

Il peeling è una tecnica dermo-estetica che consiste nell’applicazione di uno o più agenti chimici esfolianti allo scopo di provocare una esfoliazione profonda della cuta. E’ indicato per ridare lucentezza ad una pelle invecchiata (crono o photo-aging), nelle macchie (melasma e cloasma) e nella pelle impura a tendenza acneica.

Il rinofiller è un rimodellamento non chirurgico del naso attraverso l’utilizzo dell’acido ialuronico. E’ un trattamento reversibile che ha una durata di circa 6/8 mesi ed è ideale per correggere alcuni difetti del naso senza passare dalla sala operatoria.

Lo sbiancamento dentale è un trattamento odontoiatrico estetico volto a ripristinare il colore naturale dei denti alterato da diversi fattori. Lo sbiancamento dei denti professionale viene praticato da dentisti e igienisti specializzati che si avvalgono di strumentazione adeguata e prodotti appositi a base di perossido di idrogeno, per rimuovere i pigmenti sedimentati all’interno dello smalto dentale e della dentina e responsabili della colorazione alterata della dentatura.

Sbiancamento Dentale black friday Avezzano

Black Friday medicina estetica Avezzano – Come prenotare il tuo trattamento

Bloccare il tuo trattamento scontato blackfriday è facilissimo: prenota contattando il numero 3409716706 oppure mandando una mail a info@marianettimed.it dal 14 al 30 Novembre. Potrai utilizzare il tuo trattamento prenotato fino ad inizio Maggio 2023.

 

 

 

 

 


Medicina-Estetica-Avezzano-i-3-trattamenti-imperdibili.png

In questo periodo dell’anno, uno dei motivi più frequenti per sottoporsi ad un trattamento di medicina estetica è quello di preparare la pelle alla stagione del sole. In estate ci sono una serie di fattori ambientali che influiscono sulla nostra pelle, quindi è importante scegliere trattamenti che non siano aggressivi ma che al tempo stesso siano efficaci contro gli inestetismi più frequenti.

Insieme alla specialista maxillo facciale Cristiana Bianca, della clinica MarianettiMED di Avezzano, vi mostriamo i trattamenti più indicati per il periodo pre-estivo.

Pronti per una pelle a prova di spiaggia?

Idratazione profonda delle la pelle per prepararla all’abbronzatura

Preparare la pelle ai bagni di sole tipici dell’estate è un must per ottenere un’abbronzatura dorata senza subirne i successivi danni da invecchiamento precoce. In questo senso, in nostro aiuto giunge la mesoterapia facciale o biorivitalizzazione.

Una delle molecole più attive utilizzate in questo trattamento è l’acido ialuronico, che iniettato nella nostra pelle produce un effetto rigenerante e rimpolpante. Aumenta la capacità delle nostre cellule di produrre più del proprio acido ialuronico, collagene ed elastina. Aiuta, grazie alla sua grande capacità di assorbire l’acqua, a idratare anche gli strati più profondi della pelle.

Esistono diversi protocolli di trattamento personalizzati per ogni paziente, a seconda dell’età, del tipo di pelle e degli altri trattamenti eseguiti.

Questi trattamenti di biorivitalizzazione migliorano la qualità della pelle preparandola all’abbronzatura, riducono le rughe sottili, uniformano il tono della pelle, donano il caratteristico bagliore di una pelle sana e, inoltre, prevengono l’invecchiamento cutaneo attivando cellule chiamate fibroblasti.

Oltre all’acido ialuronico, vengono iniettati anche dei composti, a seconda delle esigenze, per trattare varie condizioni cutanee, come macchie o sequele estreme dovute al foto-aging.

Costo del trattamento a partire da 250 Euro a seduta.

Medicina Estetica Avezzano: Prevenire le rughe del viso con la tossina botulinica

Durante l’estate, a causa della maggiore esposizione al sole, tendono a comparire le rughe di espressione. Strizziamo gli occhi di più o ci accigliamo regolarmente e questo ha un impatto negativo sulla nostra pelle. Il trattamento ideale a nostra disposizione proposto dalla beauty clinic ad Avezzano è la tossina botulinica. Attraverso piccole iniezioni, faremo rilassare i muscoli in modo da dare un aspetto più ringiovanito. Inoltre, questo trattamento non solo corregge le piccole linee di espressione, ma previene anche la loro formazione.

Il pre-vacanza è anche il momento ideale per considerare, in integrazione al botox, un trattamento con i filler all’acido ialuronico o un Prx-t33, il peeling lifting per combattere la flaccidità del volto.  Tutti questi trattamenti rappresentano la strada ideale per donarci un’espressione rilassata e luminosa senza la necessità di ricorrere al mimetismo del make-up. E, soprattutto, otterremo un risultato naturale senza che nessuno se ne accorga!

Medicina Estetica Avezzano: Elimina la cellulite con la carbossiterapia

I trattamenti di carbossiterapia per eliminare la cellulite consistono nell’eseguire microiniezioni di anidride carbonica (CO2) nella zona da trattare. Questo gas, che espelliamo naturalmente attraverso la respirazione, migliora la circolazione sanguigna nelle zone trattate provocando la riabilitazione del microcircolo con conseguente eliminazione dei liquidi in eccesso accumulati.

Le sessioni di carbossiterapia variano da 10 a 30 minuti a seconda dell’area da trattare. Gli effetti collaterali possono essere arrossamento nell’area, sensazione di bruciore, piccoli lividi e leggero dolore.

Questo trattamento è indicato per il trattamento di cellulite, flaccidità cutanea, smagliature, adiposità localizzate, alopecia, occhiaie e per il ringiovanimento del viso e del corpo.

Dove effettuare una prima consulenza di medicina estetica ad Avezzano?

Effettua una prima consulenza gratuita nella nostra beauty-clinic di Avezzano in via Sandro Pertini 26. Sarà possibile sottoporsi ad un check-up gratuito della pelle per valutare insieme agli specialisti, i trattamenti ideali per migliorare e correggere gli inestetismi più diffusi di viso e corpo. Prenota la tua consulenza gratuita contattando il 340.9716760 o inviando una mail a info@marianettimed.it.

 

 

 

 

 


Filler-e-botox-Avezzano-Estate.png

.Scopriamo insieme alla specialista perché è possibile sottoporsi a filler e botox in estate.

Le procedure infiltrative di medicina estetica sono oggi l’ideale per donne e uomini che vogliono rallentare e correggere gli effetti dell’invecchiamento cutaneo. Trattamenti come Botox e filler agiscono con meccanismi correttivi totalmente diversi, il primo svolgendo una funzione miomodulatrice, l’altro intervenendo sui volumi. La loro integrazione concorre ad un unico obiettivo comune: un viso dall’aspetto più giovane, più riposato, dai contorni più definiti e anche con rughe meno rappresentate.

Filler e botox. Se hai preso in considerazione l’idea di sottoporti ad uno di questi procedimenti di medicina estetica, potresti essere riluttante a prenotare in estate se pensi che l’esposizione al sole avrà un effetto negativo sul tuo trattamento. Di seguito, la Dott.ssa Cristiana Bianca, della beauty clinic MarianettiMED di Avezzano ci spiega come Botox, filler dermici e più generalmente tutte le procedure infiltrative possono interagire con la luce solare.

Filler e Botox in Estate: perché si pensa sia meglio evitare il botox?

Molte persone hanno l’impressione che il botox e la luce solare non siano compatibili. Sebbene questo sia un mito, questa idea potrebbe aver avuto origine dal consiglio degli specialisti che in genere suggeriscono di evitare la luce solare diretta dopo i trattamenti iniettabili. Il motivo ultimo di questa raccomandazione è ridurre al minimo gli effetti collaterali che possono verificarsi dopo iniezioni minori.

In alcuni casi, il leggero gonfiore e arrossamento associato ai trattamenti iniettabili può peggiorare se la pelle viene esposta alla luce diretta dei raggi UVA e UVB. Tuttavia, l’esposizione al sole subito dopo un trattamento con Botox non diminuirà né degraderà i risultati dell’effetto antirughe dei neuromodulatori.

Botox: perché è quindi utile in estate?

Il Botox è ideale soprattutto in estate, quando la mimica del volto anche involontariamente è più forte e frequente. Infatti, anche solo per proteggere gli occhi dalla luce solare, saremo più portati ad ammiccare e corrugare la fronte e a fine estate oltre alle rughe avremo dei segni bianchi lungo le rughe stesse. La tossina botulinica è molto efficace in qualsiasi periodo dell’anno e ovviamente, anche in questo periodo. E’ indicato nel ridurre le zampe di gallina e altre rughe sulla fronte o tra le sopracciglia. Il suo utilizzo principale è quello di diminuire la forza di contrazione dei muscoli mimici della fronte (espressione dello stupore), dell’orbicolare dell’occhio (ammiccamento), del procero e del corrugarore (responsabili della faccia arrabbiata ), con conseguente distensione delle rughe conseguenti a questi movimenti.

Quando è meglio applicarlo?

Sarebbe preferibile un’applicazione preventiva: in generale prima che la ruga sia visibile anche a riposo (quindi in giovane età ) e se vogliamo contestualizzarlo in un periodo dell’anno, la seduta pre-estiva è quella assolutamente irrinunciabile, proprio in virtù del fatto che alleneremo molto i nostri muscoli del gruppo fronto-orbitario e il tutto sarà “aggravato” dallo stress ossidativo dell’irraggiamento solare, che causerà inevitabili danni all’epidermide .

A che età è consigliato questo trattamento?

“Non c’è età”, ogni paziente è diverso e, quindi, anche diversa la formazione delle rughe. Può essere a 25 anni, in alcuni casi, e non essere necessario a 40 anni in altri. La vera differenza sta nella mimica facciale e nella forza dei muscoli mimici, quindi fondamentalmente tra soggetti ipercinetici, che dovrebbero ricorrere al botox alla comparsa dei primi segni dermici (rughe), anche questo accadesse a 20 anni, e soggetti ipocinetici, che potrebbero anche non averne mai bisogno.

Filler e Botox Avezzano Estate 2

Filler e Botox in estate: cosa ci dice dei filler dermici?

Si tratta di prodotti riempitivi, generalmente a base di acido ialuronico, che possono essere iniettati specificamente nelle aree che hanno perso volume, come guance, labbra e rughe in generale. Le varie tipologia di filler si distinguono per proprietà reologiche, quali coesività e resilienza, che li rendono specifico per le diverse aree del volto da trattare.

Perché è consigliabile intraprendere questo trattamento poco prima dell’ estate?

E’ consigliato arrivare all’estate ben idratati e con una derma sano. In questa ottica c’è di grande aiuto l’acido ialuronico biostimolante, che in poche sedute riparerà gran parte dei danni dermici. Poco prima delle vacanze perché non regalarci qualche correzione volumetrica che ci renderà con un viso più tonico anche senza trucco?!

Quali sono i benefici dell’acido ialuronico sulla pelle?

  1. Fornisce luminosità e idratazione. Durante i mesi estivi c’è una pronunciata disidratazione della pelle causata dalle alte temperature, dall’esposizione al sole e dal cloro nelle piscine. La molecola di acido ialuronico ha la capacità di catturare e trattenere l’acqua affinché il nostro viso raggiunga livelli ottimali di idratazione. Con il tempo questa molecola diminuisce ed è allora che le infiltrazioni di filler di acido ialuronico nella pelle ci permettono di apprezzare uno speciale miglioramento nell’assorbimento dei liquidi dalle cellule che è direttamente evidente nella nostra pelle.
  2. Promuove la produzione di collagene ed elastina, che migliora l’elasticità della pelle. Con l’avanzare dell’età, la nostra produzione di collagene diminuisce e il filler di acido ialuronico funge da supporto per il collagene, favorendone la produzione.
  3. Aiuta a mantenere il derma sano. Soprattutto, l’acido ialuronico altamente reticolato fornisce alla pelle la tonicità perduta, attenuando le rughe più profonde in varie aree.
  4. Crea volume estetico, laddove manca per dimagrimento o invecchiamento oppure semplicemente vogliamo sublimare una forma , come quella delle labbra o degli zigomi .

Filler e botox in estate: quale consiglio può dare a chi vuole avvicinarsi a questi trattamenti?

In primo luogo è consigliabile recarsi presso un ambulatorio o un centro di medicina estetica con personale altamente specializzato evitando contesti non autorizzati. Una diagnosi medica e una valutazione delle proporzioni facciali permette una efficace risoluzione dei problemi. Stato e tipo di pelle del paziente, fascia di età ed esigenze specifiche vanno valutate con attenzione.

 

Filler e botox in estate: come ottimizzare l’efficacia dei trattamenti in estate?

Sebbene non sia necessario evitare completamente l’esposizione al sole dopo i trattamenti spiegati, può essere utile tenere a mente alcuni suggerimenti:

Evitare l’esposizione prolungata al sole per qualche giorno dopo il trattamento, soprattutto in presenza di lividi.

Quando si trascorre del tempo all’aperto, usare sempre, a prescindere dai trattamenti, un fattore di protezione solare superiore a 30 SPF

Considerare anche di indossare un cappello o una visiera, tenendo presente che L’ abbronzatura “selvaggia”, oltre a offrire un aspetto più invecchiato, può stimolare la comparsa di tumori della pelle .

Aggiungere alla beauty routine, un siero antiossidante e addizionato con vitamina c per combattere continuamente i radicali liberi dell’invecchiamento.

Valutare l’utilizzo di auto-abbronzanti anziché esporsi direttamente al sole. In questo modo si può godere dei benefici di una carnagione dorata senza gli effetti degradanti dell’abbronzatura.

Medicina Estetica Avezzano Filler Botox Estate

 


Botox-Avezzano.png

Botox: scopriamo con l’aiuto dell’esperta in medicina estetica, le false credenze legate al trattamento medico a base di tossina botulinica

È un dato di fatto: uno dei trattamenti più richiesti e utilizzati sia ad Avezzano e nella Marsica è la tossina botulinica o “botox”. Si tratta di una delle tecniche di ringiovanimento più efficaci e sicure sul mercato. Favorisce la prevenzione delle rughe e, sempre gestita da mani esperte, garantisce la naturalezza dei tuoi risultati.

Secondo la Dott.ssa Cristiana Bianca chirurgo maxillo facciale della clinica MarianettiMED di Avezzano, ​​​​”la tossina botulinica è il trattamento più efficace in medicina estetica“.

Dal primo momento è diventato uno dei trattamenti estetici più richiesti e, quindi, anche il più demonizzato. Ciò è dovuto agli eccessi di alcune celebrità e alla mancanza di formazione o negligenza di alcuni specialisti, poiché è uno dei trattamenti più efficaci e sicuri che esistono per eliminare le rughe di espressione nelle mani corrette”, spiega la specialista della beauty Clinic di Avezzano. “È necessario smantellare alcuni miti e fornire informazioni sulla tossina botulinica e sul suo utilizzo per la correzione e persino la prevenzione delle rughe di espressione“, afferma la Dottoressa.

Botox Avezzano: stravolge l’espressione del viso. FALSO

Se il trattamento è eseguito da un professionista, altamente formato, questo evento non si verificherà. Naturalmente, il medico ha perfetta conoscenza del funzionamento dei muscoli facciali, ma il vero segreto è saper modulare la giusta dose da applicare in ciascun caso e distretto. La dose infatti dipende sia dall’estensione dell’area da trattare, che dalla forza muscolare intrinseca di ogni individuo, dalla profondità delle rughe e per finire dal tipo e dallo spessore cutaneo.

Se i muscoli facciali vengono infiltrati correttamente e nella giusta dose, il risultato sarà un viso dall’aspetto più disteso e ringiovanito, con un aspetto più fresco che conserva tutta la naturalezza senza nessuna rinuncia all’espressività. E’ assai frequente che anche le persone più vicine (marito, moglie, figli, amici) si rendano conto di un “aspetto riposato”, senza saperne individuare la motivazione né identificare in questo aspetto nulla di artificioso. Questo è il risultato dei trattamenti con la tossina botulinica quando applicati da professionisti”, spiega la maxillo facciale. “Non c’è il rischio che sia artificiale o che cambi l’espressione del tuo viso. Le persone intorno a te noteranno solo una faccia meno arrabbiata, meno stanca e più giovane “, afferma la Dott.ssa Bianca.

Previene la comparsa delle rughe. VERO

Come in tutti i trattamenti medico-estetici, i professionisti insistono sull’idea che prevenire sia meglio che curare. Pertanto, se applichi la tossina botulinica quando non hai ancora rughe profonde sul viso, eviterai un ulteriore invecchiamento. Gli esperti sottolineano che l’uso di basse dosi di tossina botulinica nel terzo superiore del viso prima della comparsa delle prime rughe di espressione ne previene la comparsa. “Ciò è dovuto al fatto che, facendo lavorare meno i muscoli facciali, si impedirà la comparsa precoce delle rughe di espressione più comuni, che sono quelle sulla fronte, sulle sopracciglia e intorno agli occhi“.

Botox Avezzano: Il suo uso continuato è dannoso. FALSO

Come sottolineano gli specialisti, ci troviamo di fronte a un trattamento estetico totalmente sicuro. Esso può essere utilizzato in modo continuativo senza alcun danno per il paziente. “In effetti, può aiutare a invecchiare meglio, cioè a invecchiare ma con meno rughe di quelle che avremmo naturalmente e con un viso più riposato“, spiega Cristiana Bianca. E va anche tenuto presente che il suo uso continuato implica solitamente una maggiore distanza tra un trattamento e l’altro. Tanto che può passare dall’essere necessario ogni 3 mesi a solo ogni 6 o addirittura 8 mesi.

La durata dei suoi effetti è diversa per ogni persona. VERO

Ogni paziente è unico. Non tutti abbiamo la stessa età, lo stesso tipo di pelle, di muscoli facciali, di rughe. Per di più, non utilizziamo allo stesso modo la nostra mimica nel quotidiano. Tutto ciò significa che un trattamento può durare dai 3 mesi ai 6 mesi. “Prima del trattamento, un corretto studio del paziente, può fornire una durata approssimativa degli effetti dello stesso” spiega la maxillo di MarianettiMED. “Anche negli anni, la durata del trattamento può variare, ad esempio se si è cominciato precocemente e effettua in maniera costante e continuativa” spiega l’esperta.

Botox Avezzano: Si usa anche per dare volume al viso. FALSO

Nel suo uso estetico serve solo a prevenire o eliminare le rughe d’espressione. Nel caso in cui l’obiettivo che perseguiamo sia quello di restituire al viso i volumi che si perdono con l’età, dobbiamo ricorrere ai filler. Gli stessi nella maggior parte dei casi contengono acido ialuronico e sostanze che stimolano la produzione di collagene ed elastina, una produzione che diminuisce col tempo.

I risultati sono visibili precocemente. VERO

Il suo effetto inizia a essere visibile intorno al quinto giorno post trattamento, aumenta gradualmente e raggiunge il suo massimo dopo due settimane. Durante la terza settimana si stabilizza. Il miglior effetto del botulino, a mio modo di vedere, è a un mese, quando si raggiunge il giusto equilibrio tra movimento armonico dei muscoli durante le espressioni e la distensione delle rughe.

È un trattamento doloroso. FALSO

È una delle paure più ripetute nelle consulenze estetiche. “Molti pazienti ci fanno questa domanda perché pensano che farà male perché viene applicato in aree molto vicine alle ossa e agli occhi. Tuttavia, è praticamente indolore, poiché le infiltrazioni vengono effettuate con aghi dal calibro simile a quello di un capello”. Inoltre, va tenuto conto del fatto che, in casi specifici di pazienti con ipersensibilità al dolore, si possono applicare preventivamente creme anestetiche, come avviene in altri trattamenti.

Botox Avezzano: Bisogna stare attenti nella scelta del luogo e del professionista. Vero

Può sembrare scontato, ma non possiamo smettere di ripetere che in medicina e chirurgia estetica, la scelta di un professionista di comprovata reputazione ed esperto della tecnica, è fondamentale. “È un trattamento medico, che richiede non solo titoli ma esperienza e conoscenza del farmaco e dell’anatomia, in associazione a un buon gusto estetico, diversamente potrebbero verificarsi effetti anti- estetici o peggio dannosi. Inoltre è consigliabile evitare “i prezzi molto bassi”. Solo l’acquisto della tossina è assai elevato, per cui prezzi molto bassi potrebbero indicare un uso del farmaco improprio e a dosaggi e diluizioni non idonee (eccessivamente diluito), con conseguenti scarsi o inesistenti effetti. “, conclude il medico di MarianettiMED.


Medicina-Estetica-Avezzano-Promo-Marzo-2022.png

20% di sconto su medicina estetica Avezzano: Filler Viso, Botox, Peeling e Biorivitalizzazione!

La donna è la compagna dell’uomo, dotata della stessa capacità mentale. Se per forza si intende il potere morale, allora la donna è infinitamente superiore all’uomo. Se la non violenza è la legge del nostro essere, il futuro è nelle donne”. Con queste parole il Mahatma Gandhi ha definito le donne e non potremmo essere più d’accordo.

Proprio per rendere omaggio al ruolo determinante delle donne nell’evolversi della nostra società, in occasione della Festa internazionale della Donna per tutto il mese di Marzo presso il nostro centro di Medicina Estetica ad Avezzano, sarà possibile prenotare con uno sconto del 20% sul prezzo da listino uno o più trattamenti a scelta tra filler all’acido ialuronico, botox, white peeling e biorivitalizzazione del viso.

Una promozione dedicata alla donne, valida per dal 1 al 31 Marzo che darà la possibilità di prenotare il proprio trattamento preferito nel corso di tutto il 2022.

Ecco i trattamenti in promozione!

20 % di sconto su medicina estetica Avezzano: Filler Viso all’acido ialuronico

 Acido ialuronico, cos’è?

L’acido ialuronico si trova naturalmente nel nostro corpo, è una sostanza liquida che fa parte del collagene che viene prodotto naturalmente all’interno del nostro corpo. Questa sostanza aiuta a mantenere la pelle liscia e idratata. A poco a poco, nel tempo, diminuisce nel nostro corpo ed è per questo che dai trentacinque anni anche l’aspetto della nostra pelle peggiora, perde volume ed elasticità, provocando rughe e rilassamento cutaneo.

Filler viso all’acido ialuronico: a cosa serve?

L’acido ialuronico idrata in profondità la pelle, riempie le rughe e aiuta a ritrovare sia la densità che il volume del nostro viso. Un altro dei suoi numerosi vantaggi è che aumenta la produzione di collagene, questa sostanza migliora anche l’aspetto della pelle. L’acido ialuronico viene iniettato nel viso per:

Attenuare le rughe di espressione che si formano intorno al naso e alla bocca.

Eliminare le piccole rughe delle labbra, degli angoli e del loro contorno.

Riempire le labbra e gli zigomi.

In questo modo non solo si attenuano i segni dell’età, ma idratando la pelle si rallenta anche il suo invecchiamento.

Come funziona il trattamento filler all’acido ialuronico?

Prima di iniziare il trattamento con acido ialuronico è necessario detergere la zona del viso da trattare. Nonostante non sia un trattamento doloroso, per evitare fastidi, è possibile applicare preventivamente una pomata anestetica locale nella zona da trattare. L’acido ialuronico si deposita nelle rughe attraverso piccole infiltrazioni che riempiono immediatamente le pieghe cutanee. Una volta terminato il trattamento, è possibile riprendere immediatamente la normale attività.

Quando potrò vedere il risultato del filler all’acido ialuronico?

I risultati estetici degli impianti di riempimento con acido ialuronico sono immediati poiché la sostanza iniettata riempie le rughe. L’effetto dell’acido ialuronico di solito dura circa 9-12 mesi a seconda dell’età, della zona di iniezione, della qualità della pelle, dello stile di vita… Ecco perché di solito vengono eseguiti circa una volta all’anno.

PREZZO A FIALA DEL FILLER ALL’ACIDO IALURONICO CON SCONTO 20% – Euro 300,00 Euro 240,00

20% di sconto su medicina estetica Avezzano: Filler Viso, Botox, Peeling e Biorivitalizzazione!

20 % di sconto su medicina estetica Avezzano: Botox

Botox, cos’è?

Il botox (o tossina botulinica di tipo A) è una neurotossina che, nonostante sia rilasciata dal botulismo (malattia che nasce da un batterio che provoca paralisi muscolare e può portare a problemi respiratori, nausea o debolezza), viene utilizzata a scopo medico per curare alcuni malattie neurologiche e in medicina estetica.

Iniettando il botox nella pelle, si rilassano le fibre muscolari per diminuire il loro potere di contrazione. Per questo motivo viene spesso utilizzato in cosmesi per fermare la comparsa delle rughe.

Botox: a cosa serve?

E’ un trattamento ideale per distendere diverse rughe del terzo superiore del volto: si applica alle rughe di espressione più marcate che troviamo tra le sopracciglia (rughe del pensatore), sulla fronte, sul perimetro della bocca, ai lati degli occhi – colloquialmente dette ‘zampe di gallina’ – e sul collo.

Come funziona il trattamento botox?

Si applica con un ago finissimo (calibri 30) praticamente impercettibile in una serie di punti. Il trattamento è indolore, dura circa 15 minuti e agisce su determinati gruppi muscolari (individuati durante la valutazione di ogni paziente).

In questa valutazione, il paziente gesticola, alza le sopracciglia, aggrotta le sopracciglia o sorride ad alta voce. Ciò consente di identificare le rughe di espressione e specificare i punti su cui viene applicata la tossina.

È sulla dinamica che agisce la tossina botulinica. Se paralizziamo in misura maggiore o minore l’attività di alcuni muscoli, limitiamo anche il ripetuto mimetismo facciale e la formazione e l’identificazione di rughe dinamiche o di “espressione”.

Quando potrò vedere il risultato del botox?

Gli effetti del botox non sono permanenti e sono apprezzabili già dopo alcuni giorni dal trattamento. La durata media di un trattamento dura dai 4 ai 6 mesi ( sebbene in alcuni può durare alcuni mesi in più). Trascorso questo tempo, la persona che desidera mantenere gli effetti del trattamento dovrà tornare nuovamente in clinica per sottoporsi ad una nuova sessione.

PREZZO A FIALA DI BOTOX CON SCONTO 20%  – Euro 370 Euro 300,00

Promo 8 Marzo Medicina Estetica Filler Avezzano

20 % di sconto su medicina estetica Avezzano: White Peeling 

Cos’è il peeling chimico per il viso?

Il peeling chimico è un trattamento non chirurgico per ringiovanire la pelle del viso. Consiste nell’applicazione di una sostanza chimica corrosiva sulla pelle. Questa sostanza rimuove una parte più o meno profonda della pelle in modo controllato e limitato, a seconda del tipo di acido utilizzato, e produce una rigenerazione ritardata degli strati distrutti, rinnovando la pelle e lasciandola più luminosa, pulita, uniforme ed elastica senza alcuni difetti estetici come macchie, rughe, inestetismi dell’acne, ecc.

White peeling: a cosa serve?

Il white peeling è un peeling composto e combinato ideale per trattare differenti inestetismi del viso tra cui aging, photoaging, pelle impura a tendenza acneica, melasma, cloasma, discromie ed esiti cicatriziali da acne.

Come funziona il trattamento white peeling?

Il trattamento è costituito da due fasi; La prima fase vede l’applicazione con un pennellino del peeling composto e combinato al fine di generare un leggero arrossamento cutaneo causa del rinnovamento cellulare della pelle. In seguito dopo aver rimosso la sostanza, verrà applicata la seconda fase in forma di crema, che dovrà essere lasciata in posa per le successive 6-12 ore.

Quando potrò vedere il risultato del white peeling?

Il tutto dipende dalla natura del problema: per ottenere un effetto illuminante sul viso può essere necessaria una sola seduta, di contro per problemi più seri come cicatrici da acne, macchie solari e pelle impura, è consigliabile sottoporsi a sessioni di sei o più sedute con quindici giorni di distanza l’una dall’altra. Il risultato si raggiunge quindi gradatamente nel corso delle sedute.

PREZZO WHITE PEELING CON SCONTO 20% – Euro 100 Euro 80,00

20% di sconto su medicina estetica Avezzano: Filler Viso, Botox, Peeling e Biorivitalizzazione!

20 % di sconto su medicina estetica Avezzano: Biorivitalizzazione del viso 

Cos’è la biorivitalizzazione con acido ialuronico?

La biorivitalizzazione è un metodo preventivo e correttivo degli inestetismi cutanei con iniezioni di acido ialuronico. È un modo per ridare vitalità alla pelle in modo non chirurgico e ampiamente applicato per combattere l’invecchiamento e vari problemi della pelle in medicina estetica.

Biorivitalizzazione: a cosa serve?

La tecnica di biorivitalizzazione è perfetta per chi vuole ritrovare idratazione, giovinezza per sfoggiare una pelle più bella e sana. Soprattutto gli adulti richiedono questo trattamento perché negli anni la loro pelle ha perso vitalità. Dopo la procedura con acido ialuronico non reticolato, la pelle ritrova elasticità e un colorito sano, entrambe caratteristiche riconducibili alla giovinezza della pelle. Il ringiovanimento è il modo migliore per preservare la giovinezza della tua pelle.

Nello specifico sulla pelle del viso agisce su:

Invecchiamento cronologico della pelle

Prevenzione dei segni prematuri dell’invecchiamento

Correzione delle rughe

Flaccidità su viso, collo e décolleté

Pelle opaca

Come funziona il trattamento di biorivitalizzazione?

Le iniezioni di acido ialuronico stimolano la sintesi di collagene e acido ialuronico endogeno. L’acido ialuronico fornisce acqua alla pelle e la integra nei processi di circolazione. Il microcircolo nutre le cellule della pelle e i tessuti sono saturati di acido ialuronico, stimolando la sintesi di collagene ed elastina.

Quando potrò vedere il risultato della biorivitalizzazione?

Dalla prima sessione e in ogni sessione si potrà vedere come migliora la qualità della tua pelle. Il numero di sedute dipende dalle esigenze della pelle di ogni paziente, in fase di visita preliminare si valuteranno le condizioni della pelle e la procedura appropriata.

PREZZO BIORIVITALIZZAZIONE CON SCONTO 20% – Euro 250 Euro 200,00

Promo 8 Marzo Medicina Estetica Peeling

Approfitta della nostra super offerta dedicata a tutte le donne prenotando il tuo trattamento preferito durante il mese di Marzo: dal 1 al 31 sarà possibile riservare le tue sessioni di medicina estetica al prezzo scontato per tutto il corso del 2022. Come fare per prenotare? Semplicissimo: contatta la nostra segreteria al 3409716706 oppure scrivici una email a info@marianettimed.it !

La promozione non è cumulabile con le riduzioni previste per gli iscritti alla nostra fidelity card.

Potrebbe anche interessarti leggere:

Medicina estetica: i trattamenti da non perdere nel 2022

 

 

 

 

 

 


Pelle-Stanca-Avezzano.png

Dicembre è volto ormai al termine e dopo quasi due anni di pandemia, questa non è solo un’altra fine dell’anno: stanchezza e sopraffazione stanno diventando visibili ma, grazie alla medicina estetica possiamo ridonare al viso un effetto “glow”!

La fatica accumulata durante l’anno si riflette solitamente sulla pelle del viso in questo periodo. A maggior ragione, dopo quasi due anni di pandemia, che ha messo a dura prova la salute mentale di molti adulti: sguardo stanco, occhiaie più visibili, pelle più opaca e -ovviamente- le rughe d’espressione più marcate.

In un contesto in cui molte persone non hanno ripreso le loro beauty routine, né a casa né con uno specialista, la medicina estetica si presenta come la grande alleata per fornire la luminosità di cui il viso ha bisogno per iniziare il nuovo anno.

Lo specialista in chirurgia maxillo facciale della beauty clinic MarianettiMED di Avezzano, Tito Marianetti, ha sottolineato che “i trattamenti più scelti in questo momento sono quelli che forniscono una luminosità extra che migliora la qualità della pelle in una sola seduta e con risultati a breve termine“.

In tal senso, ha evidenziato uno dei più innovativi, che è la terapia cellulare, “che prevede la somministrazione per via sottocutanea di principi attivi in grado di produrre una stimolazione fibroblastica, un aumento delle difese antiossidanti cellulari e un miglioramento della struttura e della funzione della matrice extracellulare”. Un trattamento multifunzionale quindi tradotto in un solo momento terapeutico.

Risultato: luminosità e miglioramento della grana della pelle.

Filler di acido ialuronico: uno dei trattamenti più richiesti

A guidare la classifica dei trattamenti più richiesti ad Avezzano ci sono i filler di acido ialuronico, meglio conosciuti come “filler”, che sono diventati alleati quando si tratta di cancellare dal viso segni negativi come stanchezza, rabbia, tristezza e flaccidità. “Oggi non esiste più un canone di bellezza; si tratta di sottolineare le differenze e quei tratti che rendono ogni persona unica, di scoprire e valorizzare la bellezza individuale”, evidenzia il chirurgo maxillo facciale Marianetti, che nella sua beauty clinic conta un team di svariati professionisti in medicina estetica.

Gli uomini e le donne sentono di aver perso freschezza e giovinezza nella pelle e richiedono trattamenti rapidi, ambulatoriali ed efficaci e, senza dubbio, i filler sono ottimi alleati e forniscono risultati eccellenti“, afferma il Dottore, sottolineando che “l’acido ialuronico trattiene l’acqua, genera nuova formazione ialuronica, integra la struttura ossea, il contorno del viso, rughe e solchi del viso”.

Uno dei grandi miti da sfatare sui filler è che solo le celebrità li usano: “A tutti noi piace vedere la nostra pelle luminosa, con meno rughe, meno ombre, meno flaccidità – ha detto il dottore -. E per ottenere questo non esiste un trattamento magico: c’è la scienza, c’è la tecnica e c’è un alleato molto importante, che è l’acido ialuronico”.

Sulla stessa sostanza, il chirurgo maxillo facciale sottolinea che “in questo periodo dell’anno e dopo un lungo periodo di isolamento, le persone vogliono vedersi ed essere viste bene“. “L’acido ialuronico è una delle opzioni per ammorbidire l’aspetto stanco del viso e migliora anche la qualità della pelle“, dice lo specialista, “ogni persona ha un punto debole; alcuni le occhiaie, altri i solchi, altri la perdita del contorno della mandibola o dell’angolo del collo. Esiste un acido ialuronico studiato per ogni zona del viso, che porterà luce e tensione alla zona trattata”.

Gennaio, il mese della tossina botulinica

Anno dopo anno Gennaio è divenuto il mese del botox: l’applicazione della tossina botulinica è un’altra delle più scelte poiché in questo mese di re-start della routing quotidiana dopo le feste natalizie, è un trattamento che in una sola seduta e senza complicazioni fornisce un risultato illuminato e uno sguardo limpido“, evidenzia lo specialista di MarianettiMED, che aggiunge: “Inoltre, dobbiamo sapere che questo trattamento è ideale per combattere la formazione delle rughe d’espressione, soprattutto quelle prodotte dal sole. Ecco perché il botox a Gennaio è uno dei trattamenti preferiti prima del rientro in ufficio”.

Lo specialista in medicina estetica specifica che “l’applicazione della tossina botulinica, che rilassa i muscoli che producono tensione e ammorbidisce le rughe di espressione, è l’ideale per trattare le zone protagoniste del viso come il contorno occhi e le rughe della fronte“.

Ultraformer, il laser miracoloso per la bellezza della pelle

Marianetti per concludere ci parla di Ultraformer, un dispositivo ad ultrasuoni ad alta intensità presente nella sua clinica di Avezzano che promette i risultati di un lifting senza l’utilizzo del bisturi: un trattamento che si può fare in tutte le stagioni, ma che è particolarmente richiesto in questo periodo per ritrovare turgore ed elasticità al viso.

Le sedute a base di micro e macro ultrasuoni focalizzati, sono personalizzate in base all’area da trattare e possono garantire importanti miglioramenti su tutte le rughe di viso e collo regalando un aspetto più giovane, contorni del viso più sodi, diminuzione delle rughe intorno agli occhi e del doppio mento.

“Il mio consiglio, al di là dei trattamenti che si possono fare per migliorare la qualità della pelle, è quello di avere sempre una buona alimentazione, riposare, idratarsi bene bevendo molta acqua e aumentare il consumo di cibi ricchi di antiossidanti come mirtilli, frutta “verdure crude”, dice Marianetti, che, per concludere, raccomanda una visita dermatologica disponibile presso il suo centro: “Fate un consulto con il dermatologo per rinnovare la beauty routine adattandola a questo periodo dell’anno, quando è consigliabile incorporare antiossidanti nella mattina e peptidi riparatori per la notte, oltre alla crema solare per il giorno, che è sempre il miglior alleato antietà”.

 

SOTTOSCRIVI IL PROGRAMMA FEDELTA’ DI MARIANETTIMED PER AVERE SUPER SCONTI SULLA MEDICINA ESTETICA CLICCANDO SUL LINK SOTTOSTANTE:

www.marianettimed.it/fidelity

 

La rubrica è gestita dal Dott. Tito Marianetti, chirurgo maxillo facciale della clinica di medicina estetica e odontoiatria MarianettiMED di Avezzano (AQ). www.marianettimed.it

 


Fidelity-Card-MarianettiMED-2.png

Iscriviti alla nostra fidelity card: 10% di sconto su tutta la medicina estetica!

La nuova tessera punti della Beauty Clinic di Avezzano garantisce sconti e agevolazioni su tutta la medicina estetica per viso e corpo!

Fidelity Card MarianettiMED Fidelity Card MarianettiMED

 

E’ gratuita, facile da ottenere e offre diverse agevolazioni la nuova fidelity card di MarianettiMED, la Beauty Clinic di Avezzano specializzata in medicina estetica di viso e corpo.

Una card che, se sottoscritta, dà diritto al 10% di sconto su tutti  i trattamenti di medicina estetica disponibili nel centro medico: per iscriversi al programma è necessario solamente compilare il form all’indirizzo www.marianettimed.it/fidelity , con i propri dati personali come nome, cognome, email e numero telefonico.

Un omaggio realmente interessante per tutti i clienti storici ma anche per i nuovi arrivati che in aggiunta allo sconto fisso appena indicato potranno usufruire di trattamenti e checkup gratuiti durante gli open-day organizzati dalla clinica.

Fidelity Card MarianettiMED Fidelity Card MarianettiMED

Non è finita qui: per chi deciderà di sottoscrivere la newsletter mensile di MarianettiMED è previsto un ulteriore omaggio chiamato “Promo Compleanno” che dà diritto ad un ulteriore sconto del 30% su un trattamento a scelta di medicina estetica da prenotarsi durante settimana del proprio compleanno e spendibile nel corso del successivo anno.

La newsletter mensile che verrà inviata ai membri del club conterrà approfondimenti sui diversi trattamenti e ulteriori promozioni stagionali attivabili direttamente in clinica.

Insomma tantissime novità che vedono ancora una volta MarianettiMED  protagonista assoluta della scena Marsicana nell’ambito del beauty e della medicina estetica.

La clinica di Avezzano offre una grandissima varietà di trattamenti all’avanguardia per la bellezza di viso e corpo: filler anti-age, filler labbra, botox, svariate categorie di peeling per diverse tipologia di problema, lipofilling, trattamento cicatrici, criolipolisi, ossigenoterapia, mesoterapia, carbossiterapia, laser corpo e molto altro ancora.

Iscriversi alla carta fedeltà è gratuito, facile, conveniente e permette di avere offerte esclusive:

www.marianettimed.it/fidelitycard

 


Medicina-Estetica-Avezzano-2.png

La medicina estetica rappresenta oggigiorno la strada maggiormente intrapresa per correggere difetti di viso e corpo senza ricorrere all’utilizzo più invasivo del bisturi. Il suo successo è dato proprio dalla ridotta invasività dei trattamenti che permettono l’ottenimento di risultati visibili con recuperi pressoché immediati.

Oggi , in occasione  della giornata internazionale della sicurezza del paziente, insieme al Dott.ssa Francesca De Angelis, chirurgo plastico specializzato in medicina estetica della Beauty Clinic MarianettiMED di Avezzano vi presentiamo i cinque trattamenti più sicuri da effettuarsi per la bellezza di viso e corpo.

Dottoressa, è sicuro sottoporsi ad un trattamento di medicina estetica? 

Sì, in quanto le tecniche attuali basano il loro funzionamento sull’impiego di sostanze ben tollerate dall’organismo. In aggiunta, i macchinari e gli apparecchi per il trattamento del corpo godono di tecnologie efficaci e sicure per il paziente; E’ veramente raro che si presentino effetti collaterali o indesiderati durante una sessione.

Quanto è importante in un’ottica di salvaguardia del paziente affidarsi alla giusta struttura?

Direi che è determinante la scelta del professionista a cui affidarsi. Puntare sempre e comunque su cliniche e strutture specializzate in medicina estetica che collaborino con medici accreditati. E’ vero che gli effetti collaterali sono una ipotesi molto remota tuttavia non significa che non possano presentarsi: fare riferimento a personale specializzato permette di evitare inutili rischi, rendendo l’esperienza più sicura.

Come avvicinarsi quindi in totale sicurezza ad un trattamento di medicina estetica?

La visita preliminare è determinante per capire sia il problema da dover trattare sia le aspettative del paziente sul risultato da ottenere. In quest’ottica, il team di Medicina Estetica di MarianettiMED offre sempre una prima visita gratuita di consulenza per conoscere il paziente e la sua condizione generale per poi studiare insieme un piano personalizzato di azione. Queste sono le basi per un approccio di medicina estetica che garantisca risultati nel rispetto della massima sicurezza.

Facciamo ora una rassegna dei trattamenti di medicina estetica più sicuri per il modo in cui vengono eseguiti:

FILLER ALL’ACIDO IALURONICO

Cos’è: È un acido polisaccaridico presente nei tessuti connettivi umani compresa la pelle; Grazie alle sue molteplici proprietà, questo “amico della pelle” conferisce tonicità, morbidezza e migliora la cementificazione cellulare, garantendo la naturale densità del derma: assorbe acqua, la trattiene e la rilascia in base al fabbisogno dell’organismo, mantenendo dunque la giusta idratazione e umidità dei tessuti.

Qual è il suo effetto: I filler all’acido ialuronico sono sostanze impiegate in medicina estetica per correggere gli inestetismi cutanei legati al tempo e per riempire aree del viso prive di volume. Il filler ha quindi un effetto riempitivo sulle rughe, volumizzante nel caso in cui venga utilizzato sulle labbra e di rimodellamento sul profilo generale del volto (contouring facciale)

Per cosa serve: L’acido ialuronico appiana le rughe meno profonde (rughe d’espressione); Nello specifico consente il riempimento di linee glabellari (sono segni d’espressione situati nella zona del viso che si trova tra le sopracciglia e la punta superiore del naso), linee frontali della fronte, cicatrici e depressioni, linee del labbro superiore (codice a barra), linea periorbitale, commessure orali e bordo vermiglio del labbro inferiore. La sostanza volumizza inoltre gli zigomi cadenti e rimodella il profilo del volto.

Per chi è indicato: per tutte le persone che vogliono attenuare i segni di espressione (rughe), ridefinire esteticamente la forma del volto o che vogliono aumentare il volume delle proprie labbra.

Come avviene il trattamento: il filler all’acido ialuronico viene iniettato sotto la pelle mediante l’utilizzo di aghi sottili, con l’obiettivo di rendere il procedimento il meno fastidioso possibile. E’ un trattamento ambulatoriale, che non richiede degenza ospedaliera e prevede un ritorno alla vita sociale pressoché immediato. La durata del trattamento può variare da un minimo di 10 minuti ad un massimo di 20 minuti a seconda dell’obiettivo del trattamento. L’effetto del filler ha una durata variabile dai 6 mesi ai 12 mesi a seconda dei casi.

Perché è sicuro: L’acido ialuronico è un componente naturale presente nella pelle e nelle cartilagini, di conseguenza non comporta reazioni allergiche di nessun tipo, salvo rari casi di ipersensibilità. Negli ultimi anni è stato utilizzato per fini estetici in milioni di pazienti ed esistono svariati studi istologici e clinici che dimostrano la tollerabilità e l’efficacia. Nonostante la sicurezza del trattamento, è fondamentale che l’iniezione venga effettuata solo ed esclusivamente da un medico specialista in quest’ambito.

Controindicazioni: L’iniezione di filler all’acido ialuronico è controindicata durante la gravidanza e l’allattamento, se si soffre di malattie autoimmuni e se si è affetti da gravi malattie della pelle.

Per maggiori info sul trattamento: https://www.marianettimed.it/portfolio/filler-a-base-di-acido-ialuronico/

FillerFiller filler

BOTOX – TOSSINA BOTULINICA

Cos’è: La tossina botulinica, più conosciuta come botox è una tossina che colpisce i nervi (neurotossina) prodotta da un batterio chiamato Clostridium botulinum (responsabile di una malattia chiamata botulismo). La tossina botulinica impedisce la trasmissione dei segnali nervosi dai nervi ai muscoli, producendo una paralisi muscolare temporanea senza danneggiare le strutture nervose.

Qual è il suo effetto: le iniezioni di tossina botulinica hanno un effetto tensore sulle rughe del volto.

Per cosa serve: Iniettando la tossina botulinica nel muscolo attraverso la pelle, si eliminano o riducono temporaneamente sia le rughe di espressione (quelle che compaiono quando si fa un movimento o gesto con il viso) sia le rughe del collo e le “zampe di gallina” (rughe intorno agli occhi), tutte dovute, in gran parte, alla contrazione dei muscoli sottostanti. La tossina paralizza temporaneamente questi muscoli, rendendo la pelle liscia e l’espressione ammorbidita e ringiovanita.

Per chi è indicato: per tutte le persone che vogliono attenuare le rughe di espressione dinamiche della parte superiore del volto (fronte e regione perioclulare). Un’altra importante indicazione all’uso della tossina botulinica è l'”iperidrosi”, ovvero l’eccessiva sudorazione ascellare, alle mani o ai piedi che può essere efficacemente eliminata con questo trattamento.

Come avviene il trattamento: il botox viene iniettato attraverso delle siringhe dall’ago sottilissimo:

la procedura di iniezione non è fastidiosa e non richiede anestesia. E’ un trattamento ambulatoriale della durata di 10-15 minuti che non richiede degenza. Si può ritornare alla vita sociale in maniera immediata dopo il trattamento.

L’effetto del trattamento compare il secondo o il terzo giorno dopo l’iniezione della tossina botulinica e si intensifica progressivamente fino alla fine della seconda settimana. Questo periodo varia a seconda del muscolo trattato.

La durata del trattamento dura dai quattro ai sei mesi, anche se la risposta varia da un paziente all’altro e, nello stesso paziente, da un luogo all’altro e da una seduta all’altra.

Si consiglia di non sdraiarsi, non toccare o fare gesti con le aree trattate nelle tre o quattro ore successive alle iniezioni per evitare che la tossina viaggi nelle aree che non si vogliono trattare.

Perché è sicuro: Il botulino utilizzato in medicina estetica non paralizza i muscoli, non migra, non crea allergia, è un farmaco certificato dal Ministero della sanità dalla sicurezza comprovata.

Il suo nome, tossina botulinica, può risultare minaccioso evocando tossicità, ma esistono di questa proteina circa 7 tipi diversi e solo due sono considerati dalla medicina: si utilizzano in diversi campi quali neurologia, urologia, ginecologia, oculistica in dosi anche cento volte più alte a quelle utilizzate in medicina estetica.

Il botox è quindi un farmaco che nella maggioranza dei casi non comporta complicanze, o comunque in modo molto limitato.

Controindicazioni: Le iniezioni di tossina botulinica non devono essere somministrate durante la gravidanza, l’allattamento o in pazienti con una malattia chiamata miastenia grave.

Il medico deve essere informato se sta assumendo antibiotici o se ha problemi neurologici o muscolari.

La tossina botulinica non è raccomandata nei pazienti con anamnesi di difficoltà di deglutizione.

Per maggiori info sul trattamento: https://www.marianettimed.it/portfolio/tossina-botulinica/

BotoxBotox

 

WHITE PEELING – PEELING CHIMICO

Cos’è: Il peeling, noto anche come peeling chimico o dermoabrasione, è un trattamento estetico di ringiovanimento del viso che consiste nell’applicazione di uno o più agenti chimici esfolianti allo scopo di provocare un danneggiamento selettivo e prevedibile della cute. Il medical white peeling è un peeling composto e combinato: il vantaggio principale rispetto ai peeling semplici (mono-componenti) consiste proprio nella sinergia tra i vari principi attivi presenti: si ottiene un effetto più profondo ma si riducono al minimo gli effetti collaterali più frequenti nei peeling mono-componenti.

Qual è il suo effetto: Il White peeling ha un effetto esfoliante e di rinnovamento cellulare dell’epidermide.

Per cosa serve: Obiettivo di questo trattamento è rinnovare lo strato superficiale dell’epidermide,

rendendo la grana della pelle più sana ed uniforme. Il peeling agisce direttamente sullo strato superficiale della pelle, detergendola in profondità, donandole elasticità: attraverso questi trattamenti di esfoliazione controllata della pelle, viene consentita la sua naturale rigenerazione e viene aumentata la produzione di collagene ed elastina.

Per chi è indicato: è particolarmente indicato per ridare lucentezza ad una pelle invecchiata (crono o photo-aging), nel trattamento delle macchie della pelle (melasma e cloasma) e nella pelle impura con tendenza acneica.

Come avviene il trattamento: per eseguire il trattamento è necessario effettuare preventivamente una pulizia profonda della pelle. Successivamente si applica la quantità necessaria dell’acido indicata di volta in volta. E’ un trattamento ambulatoriale senza anestesia, che non causa generalmente croste e desquamazioni.

La prima fase del peeling viene applicata sul volto con un pennellino e fatta agire finché non si vede un leggero arrossamento cutaneo. Successivamente il paziente si sciacqua il viso con acqua. Viene quindi applicata la seconda fase in forma di crema, che va lasciata agire per 6-12 ore. Nei giorni successivi il peeling è necessario proteggere la cute con protezioni solari alte (50+) e creme ad azione idratante e lenitiva. E’ consigliabile effettuare una sessione di sei o più sedute a seconda del problema da trattare, a quindici giorni di distanza l’una dall’altra.

Perché è sicuro: Essendo un peeling composto e combinato prevede l’utilizzo di molteplici componenti ad azione esfoliante: Il vantaggio rispetto al peeling semplice consiste nel fatto che vi può essere sinergia tra i principi attivi e si possono ridurre le concentrazioni dei singoli principi attivi con ridotta probabilità di eventi indesiderati. Il white peeling prevede la successione temporale, nella stessa seduta del trattamento, di due o più peeling, riducendo in maniera esponenziale gli effetti collaterali più frequenti nei peeling mono-componente con un risultato esfoliante finale più profondo e mirato.

Controindicazioni:

Se eseguito in modo corretto e da personale altamente qualificato, il peeling chimico non dovrebbe comportare alcun effetto collaterale significativo. Tuttavia, durante l’applicazione degli agenti caustici si potrebbe avvertire una lieve sensazione di bruciore, che però tende a scomparire nel giro di qualche ora.

Per maggiori info sul trattamento: https://www.marianettimed.it/portfolio/white-peeling/

WhitePeeling

ONDA COOLWAVES

Cos’è: È uno strumento di ultima generazione nel body shaping (rimodellamento corporeo) che agisce facendo penetrare nella pelle delle microonde che demoliscono le membrane delle cellule adipose, sciogliendo i depositi di grasso localizzati. Inoltre ha un’azione rigenerante, perché stimola la produzione di collagene e rende la pelle più compatta, tonica e rassodata. L’energia viene rilasciata a diverse profondità da due manipoli “intelligenti” che funzionano con tre diversi livelli di potenza, a seconda della zona da trattare.

Qual è il suo effetto: effetto rigenerante, tonificante e rassodante su tutti i tessuti.

 Per cosa serve: L’obiettivo principale del trattamento con Coolwaves sono le cellule adipose, la cellulite e la lassità cutanea. Onda, scioglie il grasso mentre compatta e rimodella la pelle, rassodando i tessuti. Viene utilizzato in alternativa o in combinazione con tecniche tradizionali, come la criolipolisi o la liposuzione, per rassodare e tonificare la pelle al posto della radiofrequenza.

 Per chi è indicato: questo trattamento è indicato per trattare gli accumuli adiposi localizzati soprattutto nelle zone più critiche del corpo, quali braccia, glutei, fianchi, addome e cosce. Onda è ideale sia per donne che per uomini (che possono avere una concentrazione del grasso al di sopra dell’ombelico, la cosiddetta pancetta).

Come avviene il trattamento:

 Il manipolo di Onda CoolWaves emette microonde in maniera controllata, focalizzando l’energia solo dove serve, preservando i tessuti adiacenti. Lo stesso calore concentrato agisce sul tessuto connettivo e migliora la cellulite, e infine, l’aumento della temperatura contrae le fibre collagene rendendo i tessuti compatti e tonici. Le cellule trattate verranno smaltite naturalmente dall’organismo.

Il trattamento è completamente confortevole: questo perché solo il 20% dell’energia va al derma e il calore prodotto è compensato da un avanzato sistema di raffreddamento, il restante 80% dell’energia generata penetra nel grasso. Onda si differenzia dalla più classica radiofrequenza, dove il calore tende a farsi sentire in superficie in maniera più importante, piuttosto che penetrare in profondità nel derma dove si trovano le cellule adipose.

Il trattamento può essere eseguito in qualsiasi stagione dell’anno e fase della vita, ad esempio, dopo una gravidanza. Di solito, per vedere i risultati, sono necessarie quattro sedute, a distanze di poche settimane l’una dall’altra, tuttavia solo il medico può stabilire quante sedute effettivamente servano per ottenere il risultato desiderato.

Perché è sicuro: E’ un metodo non invasivo nel quale le cellule adipose vengono smaltite naturalmente dal corpo senza l’utilizzo del bisturi. Per una maggiore sicurezza e comfort del paziente, i manipoli sono dotati di un sistema di raffreddamento integrato che funge da barriera tra la sorgente Coolwaves™ e la pelle. Questo crea uno strato termico che protegge l’epidermide e il derma, permettendo all’azione di concentrarsi sulla pelle in profondità nel grasso bersaglio.

Controindicazioni: Le sedute non sono invasive e non vi sono particolari controindicazioni o accortezze da seguire prima del trattamento, tranne un’alimentazione sana e uno stile di vita equilibrato.

Per info maggiori sul trattamento: https://www.marianettimed.it/portfolio/onda/

OndaOnda

La rubrica è gestita dal Dott. Tito Marianetti, chirurgo maxillo facciale della clinica di medicina estetica e odontoiatria MarianettiMED di Avezzano (AQ). www.marianettimed.it

 

 


© 2019 Tutti i diritti riservati. P.IVA 13920001008